Nel 2004 le insistenti voci relative alla costruzione di un reattore nucleare in Birmania trovano ulteriori conferme nel racconto dettagliato di un uomo d’affari espatriato che, contattato un funzionario dell’ambasciata americana di Rangoon, gli espone le sue considerazioni; l’uomo infatti “aveva visto personalmente una chiatta “imponente” contenente tondini di ferro di grandi dimensioni, che venivano scaricati per un viaggio nella zona… Spedizioni di chiatte di dimensioni simili stavano arrivando quasi ogni settimana e che il tondino per cemento armato doveva essere utilizzato nella costruzione di fabbriche senza nome/non identificate”. Infine “l’uomo d’affari ha osservato che c’era un nuovo aeroporto vicino a Minbu con una pista di atterraggio che, sulla base della sua lunghezza e del suo spessore, sembrava eccessiva, aggiungendo che ‘ci potevi atterrare con lo space shuttle’ “.

Successive indagini fatte da servizi segreti di vari paesi hanno indicato che nel sito di Magway Division si sta presumibilmente costruendo un deposito per lo stoccaggio di uranio arricchito, ma hanno confermato la costruzione di due siti (Myaing e Naung Laing) per la produzione di plutonio per bombe nucleari che saranno pronte nel 2014. Si veda a questo proposito l’articolo del Bangkok Post sulla situazione dei siti nucleari birmani al 2009: http://www.bangkokpost.com/news/local/21317/report-reveals-burma-2014-nukes-target.

Reference ID Created Released Classification Origin
04RANGOON88 2004-01-20 09:09 2010-12-12 21:09 SECRET//NOFORN Embassy Rangoon

 

Tuesday, 20 January 2004, 09:44S E C R E T RANGOON 000088SIPDISNOFORN

EO 12958 DECL: 01/09/2014

TAGS PGOV, PARM, PREL, BM, RS, KS, KNPP

SUBJECT: BURMA: RUMORS OF CONSTRUCTION OF A NUCLEAR REACTOR NEAR MINBU

REF: STATE 297614 AND PREVIOUS 03 RANGOON 1427

Classified By: COM Carmen Martinez for Reasons 1.5 (B,D)

Tuesday, 20 January 2004, 09:44S E C R E T RANGOON 000088SIPDISNOFORN

EO 12958 DECL: 01/09/2014

TAGS PGOV, PARM, PREL, BM, RS, KS, KNPP

Oggetto: Birmania: voci di un reattore nucleare vicino a Minbu

REF: STATE 297614 AND PREVIOUS 03 RANGOON 1427

Classified By: COM Carmen Martinez for Reasons 1.5 (B,D)

¶1. (S/NF) An expatriate businessman XXXXXXXXXXXX recently volunteered to an Embassy Officer that he had heard rumors that a nuclear reactor was being built near Minbu, in central Magway Division on the Irawaddy River. The businessman added that he personally had seen a “massive” barge containing large-sized rebar being unloaded on a trip to the area. After asking local residents about the rebar’s purpose, he was told that similar size barge shipments were arriving almost weekly and that the rebar was to be used in the construction of unnamed/unidentified factories. In the opinion of the businessman, the quantities involved as well as the diameter of the rebar suggested a project larger than “factories.” Along these lines, the businessman noted that there was a new airport near Minbu with a landing strip that, based on its length and thickness, seemed excessive, adding that “you could land the space shuttle on it.” ¶ 1. (S / NF) Un uomo d’affari espatriato XXXXXXXXXXXX si è recentemente offerto volontario ad un addetto dell’ambasciata, per dire che aveva sentito voci che un reattore nucleare era in costruzione nei pressi di Minbu, nel centro di Magway Division sul fiume Irawaddy. L’uomo d’affari ha aggiunto che aveva visto personalmente una chiatta “imponente” contenente tondini di ferro di grandi dimensioni, che venivano scaricati per un viaggio nella zona. Dopo aver chiesto ai residenti sullo scopo dei tondini per cemento armato, gli fu detto che spedizioni di chiatte di dimensioni simili stavano arrivando quasi ogni settimana e che il tondino per cemento armato doveva essere utilizzato nella costruzione di fabbriche senza nome/non identificate. Secondo il parere dell’uomo d’affari, le quantità in questione così come il diametro del tondino per cemento armato ha suggerito un progetto più grande di normali “fabbriche”. In base a queste valutazioni, l’uomo d’affari ha osservato che c’era un nuovo aeroporto vicino a Minbu con una pista di atterraggio che, sulla base della sua lunghezza e del suo spessore, sembrava eccessiva, aggiungendo che “ci potevi atterrare con lo space shuttle”.
¶2. (S/NF) Comment: Rumors of construction of a nuclear facility in/near Magway Division date back to 2002 and generally refer to alleged Goverment of Burma (GOB) and Russian cooperation on a nuclear research reactor project. Similar rumors, sans the “Russia” angle, have been circulating with greater frequency within diplomatic and expatriate circles since a November 2003 Far Eastern Economic Review (FEER) article which described signs of growing military ties between North Korea and Burma. While we have no direct evidence of this alleged cooperation, rumors of ongoing construction of a nuclear reactor are surprisingly consistent and observations of activity such as that described above appear to be increasing, as are alleged sightings of North Korean “technicians” inside Burma.

Martinez
¶ 2. (S / NF) Commento: Voci di costruzione di un impianto nucleare a, o vicino a, Magway Division risalgono al 2002 e si riferiscono in genere alla presunta cooperazione del governo della Birmania (GOB) con quello russo su un progetto di reattore per la ricerca nucleare. Voci simili, senza la prospettiva “Russia”, sono circolate con maggiore frequenza all’interno di circoli diplomatici e di espatriati da quando nel novembre 2003 l’articolo della rivista Far Eastern Economic Review (FEER) descriveva i segnali dei crescenti legami militari tra la Corea del Nord e la Birmania. Anche se non abbiamo prove dirette di questa supposta cooperazione, le voci di costruzione in corso di un reattore nucleare sono sorprendentemente coerenti e le osservazioni di attività come quelle descritte sopra sembrano in aumento, così come i presunti avvistamenti di “tecnici” nord-coreani all’interno della Birmania.

Martinez

EnGiCav