Il sito dell’FBI pubblica un documento denominato “Operation Majestic-12”, sotto il cui nome in codice si nascondono tutte le attività e la ricerche effettuate dall’USAF su un disco volante caduto nei pressi di Roswell nel 1947 e la scoperta di 4 occupanti umanoidi di provenienza aliena. Il documento – un rapporto preliminare del 1952 predisposto per il presidente eletto Eisenhower – è marcato “BOGUS”, ossia falso, ma le sigle in codice relative al progetto che appaiono in questo documento (OPERATION MAJESTIC-12, PROGETTO SIGN, PROGETTO GRUDGE, PROGETTO BLUE BOOK) sono le stesse che ricorrono spesso nei dispacci legati alle questioni aliene. Stando a questo falso documento, l’oggetto volante non identificato “si era schiantato in una regione remota del New Mexico situata a circa 75 miglia a Nord-Ovest della Roswell Army Air Base (ora Campo Walker)” e che “nel corso dell’operazione, la ricognizione aerea ha scoperto che quattro piccoli esseri umanoidi si erano apparentemente fatti espellere dal mezzo in quel punto prima che esplodesse. Questi erano caduti a terra a circa due miglia ad est dal luogo dei rottami. Tutti e quattro gli occupanti erano morti e decomposti malamente a causa dell’attacco da parte di predatori e dell’esposizione agli agenti atmosferici durante il periodo di circa una settimana intercorso prima della loro scoperta. Una squadra speciale scientifica si è fatta carico di rimuovere questi corpi per lo studio. Il relitto del velivolo è stato rimosso e portato in diversi luoghi. Testimoni civili e militari della zona sono stati ragguagliati e i giornalisti hanno avuto l’effettiva copertura della storia che l’oggetto fosse un pallone di ricerca meteorologico fuori controllo“. Sarà veramente falso, oppure è un’altra copertura di un documento vero ?

TOP SECRETEYES ONLY

The White House – Washington

September 24, 1947.

Memorandum for the Secretary of Defense

Dear Secretary Forrestal:

As per our recent conversation on this matter, you are hereby authorized to proceed with all due speed and caution upon your undertaking. Hereafter this matter shall be restricted to only XXX Operation Majestic Twelve.

It continues to be my feeling that any future consideration relative to the ultimate disposition of this matter should XXXX solely with the Office of the President following appropriate discussions with yourself, Dr. Bush and the Director of Central Intelligence.

Henry Truman

TOP SECRETEYES ONLY

La Casa Bianca – Washington

24 Settembre 1947.

Memorandum per il Segretario della Difesa

Caro Segretario Forrestal:

Come da nostra recente conversazione su questo tema, voi siete autorizzato a procedere con tutta la dovuta rapidità e attenzione al vostro impegno. Qui di seguito la questione è limitata alla sola XXX Operazione Majestic Twelve.

Continuo ad avere la sensazione che qualsiasi considerazione in futuro rispetto alla disposizione finale in questa materia dovrebbe XXXX (essere fatta ?) esclusivamente con l’Ufficio del Presidente a seguito di discussioni appropriate con voi stesso, il dottor Bush e il direttore della Central Intelligence.

Henry Truman

TOP SECRETEYES ONLY

Subject: Operation Majestic-12 preliminary briefing for President-elect Eisenhower.

Document prepared 18 November, 1952.

Briefing Officer: ADM Roscoe H. Hillenkoetter (MJ-1)

NOTE: This document has been prepared in a preliminary briefing only. It should be regarded an introductory to a full operations briefing intended to follow.

******

Operation Majestic-12 is a TOP SECRET Research and Development/Intelligence operation possible directly and only to the President of the United States. Operations of the project are carried out under control of the Majestic-12 (Majic-12) Group which was established by special classified executive order of President Truman on 24 September,1947, upon recommendation by dr. Vannevar Bush and Secretary James Forrestal. (See Attachment “A”). Members of the Majestic-12 were designated as follows:

– Adm Roscoe Hillenkoetter

– Dr. Vannevar Bush

– Secy. James V. Forrestal

– Gen. Nathan F. Twining

– Gen. Hoyt S. Vandenberg

– Dr. Detlev Bronk

– Dr. Jerome Hunsaker

– Mr. Sidney W. Souers

– Mr. Gordon Gray

– Dr. Donald Menzel

– Gen. Robert M- Montague

– Dr. Lloyd V. Berkner

The death of Secretary Forrestal on 22 May, 1949, created a vacancy which remained unfilled until 01 August, 1950, upon which date Gen. Walter B. Smith was designated as permanent replacement.

TOP SECRETEYES ONLY

Oggetto: Operazione Majestic-12 Briefing Preliminare per il presidente-eletto Eisenhower.

Documento preparato il 18 novembre 1952.

Officer Briefing: ADM Roscoe H. Hillenkoetter (MJ-1)

NOTA: Questo documento è stato preparato solo in un briefing preliminare. Essao dovrebbe essere considerato come parte introduttiva di un briefing di azioni complete da seguire.

******

Operazione Majestic-12 è un’operazione di Ricerca e Sviluppo/Intelligence TOP SECRET accessibile direttamente e solo al presidente degli Stati Uniti. Le operazioni del progetto sono effettuate sotto il controllo del Gruppo Majestic-12 (Majic-12) che è stato istituito con ordine speciale classificato esecutivo dal Presidente Truman, il 24 settembre 1947, su raccomandazione del dr. Vannevar Bush e del segretario James Forrestal. (Vedi Allegato “A”). I membri del Majestic-12 sono stati designati come segue:

– Adm Roscoe Hillenkoetter

– Dr.Vannevar Bush

– SecY. James V. Forrestal

– Gen. Nathan F. Twining

– Gen. Hoyt S. Vandenberg

– Dr. Detlev Bronk

– Dr. Jerome Hunsaker

– Sig. Sidney W. Souers

– Mr. Gordon Gray

– Dr. Donald Menzel

– Gen. Robert M-Montague

– Dr. Lloyd V. Berkner

La morte del segretario Forrestal il 22 maggio 1949 ha creato un posto vacante che è rimasto tale fino al 1° agosto 1950, alla quale data il generale Walter B. Smith è stato designato come sostituto permanente.

TOP SECRETEYES ONLYOn 24 June 1947, a civilian pilot flying over the Cascade Mountains in the State of Washington observed nine flying disc-shaped aircraft traveling in formation at high rate of speed. Although this was not the first known sighting of such objects, it was the first to gain the first wide spread attention in the public media. Hundreds of reports of sightings of similar objects followed. Many of these came from highly credible military and civilian sources. These reported resulted in independent efforts by several different elements of the military to ascertain the nature and purpose of these objects in the interest of national defense. A number of witnesses were interviewed and there were several unsuccessful attempts to utilize aircraft in efforts to pursuit reported discs in flight. Public reaction bordered on near hysteria at times.In spite of these efforts, little of substance was learned about the object until a local rancher reported that one had crashed in a remote region of New Mexico located approximately seventy-five miles to north-west of Roswell Army Air Base (now Walker Field).

On 07 July, 1947, a secret operation was begun to assure recovery and the wrecking of this object for scientific study. During the course of the operation, aerial reconnaissance discovered four small human-like beings had apparently ejected from the craft at that point before it exploded. These had fallen to earth about two miles east of the wreckage site. All four were dead and badly decomposed due to action by predators and exposure to the elements during approximately one week time period which had elapsed before their discovery. A special scientific team took charge of removing these bodies for study. (See Attachment “C”). The wreckage of the craft was also removed to several different locations (See Attachment “D”). Civilian and military witnesses in the area were debriefed and news reporters were given the effective cover story that the object had been a misguided weather research balloon.

TOP SECRETEYES ONLYIl 24 giugno 1947, un pilota civile in volo sulle Cascade Mountains, nello Stato di Washington ha osservato nove velivoli volanti a forma di disco che viaggiavano in formazione ad alta velocità. Anche se questo non è stato il primo avvistamento conosciuto di tali oggetti, è stato il primo a guadagnare la prima diffusa attenzione nei media pubblici. Sono seguite centinaia di segnalazioni di avvistamenti di oggetti simili. Molti di questi provenivano da fonti militari e civili altamente credibili. Questi resoconti hanno comportato sforzi indipendenti di diversi elementi delle forze armate per accertare la natura e lo scopo di questi oggetti nell’interesse della difesa nazionale. Un certo numero di testimoni sono stati intervistati e ci sono stati diversi tentativi infruttuosi di utilizzare gli aeromobili negli sforzi per perseguire i dischi segnalati in volo. La reazione del pubblico al confine con l’isteria vicino, a volte.Nonostante questi sforzi, pochi dati concreti si erano appresi sull’oggetto fino a quando un allevatore locale ha riferito che si era schiantato in una regione remota del New Mexico situata a circa 75 miglia a Nord-Ovest della Roswell Army Air Base (ora Campo Walker).

Il 07 luglio 1947, un’operazione segreta ha cominciato a garantire il recupero e la demolizione di questo oggetto per studio scientifico. Nel corso dell’operazione, la ricognizione aerea ha scoperto che quattro piccoli esseri umanoidi si erano apparentemente fatti espellere dal mezzo in quel punto prima che esplodesse. Questi erano caduti a terra a circa due miglia ad est del luogo dei rottami. Tutti e quattro gli occupanti erano morti e decomposti malamente a causa dell’attacco da parte di predatori e dell’esposizione agli agenti atmosferici durante il periodo di circa una settimana intercorso prima della loro scoperta. Una squadra speciale scientifica si è fatta carico di rimuovere questi corpi per lo studio. (Vedi Allegato “C”). Il relitto del velivolo è stato rimosse portato in diversi luoghi (Vedi Allegato “D”). Testimoni civili e militari della zona sono stati ragguagliati e i giornalisti hanno avuto l’effettiva copertura della storia che l’oggetto fosse stato un pallone di ricerca meteorologico andato fuori controllo.

A covert analytical effort organized by Gen. Twining and Dr. Bush acting on the direct orders of the President resulted in a preliminary concensus (19 September, 1947) that the disc was most likely a short range reconnaissance craft. This conclusion was based for the most part on the craft’s size and the apparent lack of any identifiable provisioning. (See Attachment “D”). A similar analysis of the four dead occupants was arranged by dr. Bronk. It was the tentative conclusion on this group (30 November, 1947) that although these creature are human-like in appearance, the biological and evolutionary processes responsible for their development has apparently been quite different from those observed or postulated in homo-sapiens. Dr. Bronk then has suggested the term “Extra-terrestrial Biological Entities” or “EBEs”, be adopted a the standard term of reference for these creatures until such time of a more definitive designation can be agreed upon.Since it is virtually certain that these craft do not originate in any country on earth, considerable speculation has centered around what their point of origin might be and how they get here. Mars should remains a possibility, although some scientist, most notable Dr Menzel, consider it more likely that we are dealing with beings from another solar system entirely.Numerous examples of what appear to be a form of writing were found in the wreckage. Efforts to decipher these have remained largely unsuccessful (See Attachment “E”). Equally unsuccessful have been efforts to determine the method of propulsion or the nature or method of transmission of the power source involved. Research along these lines has been complicated by the complete absence of identifiable wings, propellers, jets, or other conventional methods of propulsion and guidance, as well as a total lack o metallic wiring vacuum tubes or similar recognizable electronic components (See Attachment “F”). It is assumed that the propulsion unit was completely destroyed by the explosion which caused the crash. Uno sforzo di analisi occulta organizzato dal Generale Twining e dal Dr. Bush che agivano su ordine diretto del Presidente hanno portato ad un consenso preliminare (19 settembre, 1947) che il disco era molto probabilmente un mezzo di ricognizione a breve raggio. Questa conclusione si basa per la maggior parte sulle dimensioni del mezzo e sulll’apparente mancanza di qualsiasi sistema di identificazione. (Vedi Allegato “D”). Una simile analisi dei quattro occupanti morti è stata organizzata dal dr. Bronk. La prima conclusione di questo gruppo (30 novembre, 1947) è stata che, sebbene queste creature sono in apparenza di tipo umano, i processi biologici ed evolutivi responsabili del loro sviluppo sono apparentemente molto diversi da quelli osservati o postulati sull’homo-sapiens. Il dr. Bronk ha poi suggerito che il termine “entità biologiche extraterrestri ” o “EBE”, venga adottato come termine standard di riferimento per queste creature fino al momento in potrà essere concordata una denominazione più definitiva.Dal momento che è praticamente certo che tali navicelle non hanno origine in qualsiasi paese del mondo, una considerevole speculazione si è incentrata su quello che potrebbe essere il loro punto di origine e come essi sono arrivati qui. Marte potrebbe rimane una possibilità, anche se qualche scienziato, il più notevole è il dottor Menzel, ritiene più probabile che noi abbiamo a che fare con esseri provenienti da un sistema solare completamente diverso.Numerosi esempi di quello che sembra essere una forma di scrittura sono stati trovati tra i rottami. Gli sforzi per decifrare queste scritte sono andati in gran parte delusi (Vedi Allegato “E”). Altrettanto insuccesso hanno avuto gli sforzi volti a determinare il metodo di propulsione o la natura o le modalità di trasmissione della fonte di energia coinvolta. La ricerca in questo senso è stata complicata dalla totale assenza di ali identificabili, eliche, propulsori jet, o altri metodi convenzionali di propulsione e di guida, così come la mancanza totale di tubi metallici vuoti di cablaggio o simili riconoscibili componenti elettroniche (vedere allegato “F” ). Si presume che il propulsore sia andato completamente distrutto dall’esplosione che ha causato il crash.
TOP SECRETEYES ONLY

A need for much additional information as possible about these craft, their performance characteristics and their purpose led to the undertaking known as U.S. Air Force Project SIGN in December, 1947. In order to preserve security, liason between SIGN and Majestic-12 was limited to two individuals within the Intelligence Division of Air Material Command whose role was to pass along certain types of information through channels. SIGN evolved into Project GRUDGE in December, 1948. The operation is currently being conducted under the code-name BLUE BOOK, with liaison maintained through the Air Force officers who in head of the project.

On 06 December, 1950, a second object, probably of similar origin, impacted the earth at high speed in the El Indio – Guerrero area of the Texas – Mexican border after following a long trajectory through the atmosphere. By the time a search team arrived, what remained of the object had been almost totally incinerated. Such material was could be recovered was transported to the A.E.C. facility at Sandia, New Mexico, for  study.

Implications for the National security are of continuing importance in that the motives and ultimate intentions of these visitors remain completely unknown. In addition, a significant upsurge in the surveillance activity of these craft beginning in May and continuing through the autumn of this year has caused considerable concern that new developments may be imminent. It is for these reasons, as well as the obvious international and technological consideration and the ultimate need to avoid public panic at all costs, that the Majestic-12 Group remains of unanimous opinion that imposition of the strictest security precautions should continue without interruption into the new administration. At the same time, contingency plan MJC1949-04P/78 (Top Secret – Eyes Only) should be held in continued readiness should the need to make a public announcement present itself (See Attachments “G”).

TOP SECRETEYES ONLY

Un bisogno di maggiori informazioni aggiuntive possibili su queste navicelle, le loro caratteristiche di prestazioni e il loro scopo hanno portato all’impresa conosciuta come PROGETTO SIGN dell’US Air Force, nel dicembre del 1947. Al fine di preservare la sicurezza, il collegamento tra il PROGETTO SIGN e l’OPERAZIONE MAJESTIC-12 è stato limitato a due individui all’interno della divisione Intelligence dell’Air Material Command, e il cui ruolo era quello di passare insieme alcuni tipi di informazioni attraverso i canali. SIGN si è evoluto nel Progetto GRUDGE nel dicembre 1948. L’operazione è attualmente in corso sotto il nome in codice Blue Book, con collegamento gestito tramite gli ufficiali dell’Aeronautica che hanno in capo il progetto.

Il 6 Dicembre 1950, un secondo oggetto, probabilmente di origine simile, ha impattato la terra ad alta velocità presso l’area di El Indio – Guerrero al confine tra Texas e Messico dopo aver seguito una lunga traiettoria attraverso l’atmosfera. Nel frattempo che arrivava un team di ricerca, quel che restava dell’oggetto era stato quasi completamente incenerito. Tale materiale potrebbe essere stato recuperato e trasportato all’impianto AEC a Sandia, nel New Mexico, per lo studio.

Implicazioni verso la sicurezza nazionale sono di costante importanza in quanto le motivazioni e le intenzioni finali di questi visitatori rimangono completamente sconosciute. Inoltre, un aumento improvviso e significativo dell’attività di sorveglianza di queste navicelle ad inizio maggio e per tutto l’autunno di quest’anno hanno provocato notevole preoccupazione che potrebbero essere imminenti nuovi sviluppi. E ‘per queste ragioni, così come l’ovvia considerazione internazionale e tecnologica e da ultimo la necessità di evitare il panico pubblico a tutti i costi, che il Gruppo Majestic-12 Gruppo rimane del parere unanime che l’imposizione di severe misure di sicurezza devono continuare senza interruzione nella nuova amministrazione. Allo stesso tempo, il piano di emergenza MJC1949-04P/78 (Top Secret – Eyes Only) dovrebbe essere tenuto in costante disponibilità in caso che si presenti la necessità di fare un annuncio pubblico (vedi allegati “G”).

Enumeration of Attachments:Attachment “A”: Special classified Eisenhower Order #0924X2 (TS/EG)Attachment “B”: Operation Majestic-12 Status Report #1, Part A 30-Nov ’47 (TS-MAJIC/EO)Attachment “C”: Operation Majestic-12 Status Report #1, Part B 30-Nov-’47 (TS-MAJIC/EO)

Attachment “D”: Operation Majestic-12 Preliminary Analytical Report, 12-Sep-’47 (TS-MAJIC/EO)

Attachment “E”: Operation Majestic-12 Blue Team Report, 30-Jun-’52 (TS-MAJIC/EO)

Attachment “F”: Operation Majestic-12 Status Report, 31-JAN-‘48 (TS-MAJIC/EO)

Attachment “G”: Operation Majestic-12 Contingency XXXXX, 31-JAN-’49 (TS-MAJIC/EO)

Attachment “H”: Operation Majestic-12, Maps and Photographs Folio (Extractions) (TS-MAJIC/EO)

Enumerazione di allegati:Allegato “A”: speciale classificate Eisenhower Ordine # 0924X2 (TS / EG)Allegato “B “: Operazione Majestic-12 Relazione di stato # 1, Parte A, 30-Nov ’47 (TS-MAJIC/EO)Allegato “C”: Operazione Majestic-12 Relazione di stato # 1, parte B, 30-Nov-’47 (TS-MAJIC/EO)

Allegato “D “: Operazione Majestic-12 Relazione preliminare analitica, 12-Set-’47 (TS-MAJIC/EO)

Allegato “E “: Operazione Majestic-12 Relazione Blue Team, 30-Giu-’52 (TS-MAJIC/EO)

Allegato “F “: Operazione Majestic-12 Status Report, 31-GEN-’48 (TS-MAJIC/EO)

Allegato “G “: XXXXX Operazione Majestic-12 per imprevisti, 31-GEN-’49 (TS-MAJIC/EO)

Allegato “H”: Operazione Majestic-12, mappe e fotografie Folio (estrazioni) (TS-MAJIC/EO)

TO: Director, FBIFrom: SAC, Dallas (65C-) (P)

Subject: UNSUB (S); possible disclosure of classified information regarding Operation Majestic 12;

ESP-X

OO: Dallas

This communication is classified “SECRET” in its entirety.

Enclosed for the Bureau is an envelope which contains a possible classified document.

On September 15, 1988, UNITED STATES AIR FORCE, OFFICE OF SPECIAL INVESTIGATIONS (OSI), Special Agent XXXXXXXXXX received the document from XXXXXXXXXX XXXXXXXXXX claims  that an individual at the school, whom he refused to name, gave it to him, claiming he received it in the mail.

Classified by: G-3

Declassify on: OADR

1-     Bureau (Enc. 1)

2-     Dallas

A: Direttore, FBIDa: SAC, Dallas (65C-) (P)

Oggetto: UNSUB (S); possibile divulgazione di informazioni riservate relative allOperazione Majestic 12;

ESP-X

OO: Dallas

La presente comunicazione è classificata “SEGRETA” nella sua interezza.

In allegato per l’Ufficio di presidenza vi è una busta che contiene un possibile documento riservato.

Il 15 settembre 1988, presso l’ufficio indagini speciali (OSI) della United States Air Force, l’agente speciale XXXXXXXXXX ha ricevuto il documento da XXXXXXXXXX XXXXXXXXXX il quale sostiene che un individuo a scuola, di cui si è rifiutato di dire il nome, lo ha dato a lui, affermando che lo ha ricevuto nella posta elettronica.

Classificato da: G-3

Declassificare su: OADR

1 – Ufficio di presidenza (Enc. 1)

2 – Dallas

SECRETDL 65C-Dallas notes that within the last six weeks, there has been local publicity regarding “OPERATION MAJESTIC-12” with at least two appareances on a local radio talk show, discussing the MAJESTIC-12 OPERATION, the individuals involved, and the Government’s attempt to keep it all secret. It is unknown if this is all part of a publicity campaign.XXXXXXXXXX from OSI, advises that “OPERATION BLUE BOOK”, mentioned in the document on page 4 did exist.

Dallas realizes that the purported document is over 35 years old, but does not know if it has been properly declassified.

REQUEST OF THE BUREAU

The Bureau is requested to discern if the document is still classified. Dallas will hold any investigation in abeyance until further direction from FBIHQ.

SECRETDL 65C-Dallas fa notare che nelle ultime sei settimane vi è stata la pubblicità locale in materia di “OPERAZIONE MAJESTIC-12″ con almeno due apparizioni in un talk show della radio locale, che discutevano dell’OPERAZIONE MAJESTIC-12, degli individui coinvolti, e del tentativo del Governo di mantenere tutto segreto. Non è noto se questo fa tutto parte di una campagna pubblicitaria.XXXXXXXXXX dell’OSI ricorda che l’”OPERAZIONE BLUE BOOK”, citata nel documento a pagina 4 esisteva.
Dallas si rende conto che il presunto documento è di oltre 35 anni, ma non sa se è stato correttamente declassificato.

Richiesta dell’Ufficio di presidenza

Il Bureau ha richiesto di discernere se il documento è ancora classificato. Dallas terrà ogni indagine in sospeso fino ad ulteriori direttive dell’FBIHQ (FBI HeadQuarters).

FM Director FBITo FBI Dallas (6SC-NEW) ROUTINE

BT

SECRET

UNSUB(S): possible disclosure of classified information regarding operation Majestic-12; espionage-X; OO: Dallas

This communication is classified “secret” in its entirety.

Reference Dallas Airtel dated October 25, 1988.

Referenced Airtel requested that FBIHQ determine if the document enclosed by referenced Airtel was classified or not.

The office of special investigations, U.S. Air Force, advised on November 30, 1988, that the document was fabricated. Copies of that document have been distributed to various parts of the United States. The document is completely bogus.

Dallas is to close captioned investigation.

FM direttore dell’FBIPer Dallas FBI (6SC-NEW) ROUTINE

BT

SECRET

UNSUB (S): possibile divulgazione di informazioni classificate relative al funzionamento Majestic-12; spionaggio-X; OO: Dallas

Questa comunicazione è classificata “segreto” nella sua interezza.

Riferimento Dallas Airtel datato 25 ottobre 1988.
Il Citato Airtel ha chiesto che FBIHQ determini se il documento contenuto a cui fa riferimento Airtel è stato classificato o meno.

L’ufficio di indagini speciali, dell’US Air Force, ha informato il 30 novembre 1988, che il documento è stato fabbricato (falso, ndr). Copie di tale documenti sono state distribuite in varie parti degli Stati Uniti. Il documento è del tutto falso.

Dallas è per la chiusura dell’inchiesta in oggetto.

Note: this advises Dallas that the document was bogus and the case should be closed. Nota: questi consiglia a Dallas che il documento era falso e il caso dovrebbe essere chiuso.
Date: 10/31/91To: Director, FBI (Attn: INTD: CI-2 SC XXXXXX)

From: SAC, Salt Lake City (65-0)

Subject: Majestic-12; ESP-X

This communication is classified “CONFIDENTIAL” in its entirety.

Re Secure telcalls between SSA XXXXX Salt Lake City, and SSA XXXXX FBIHQ, on 10/25/91, and 10/30/91.

Enclosed for FBIHQ is the below mentioned 9-page document dated 11/18/52.

REQUEST OF THE BUREAU:

Pursuant to instructions relayed from DAD H.B. BRANDON III via referenced secure telcall on 10/30/91, INTD, Section CI-2 should attempt to determine any DOD interest in the enclosed document.

1-     SU (65-0)

2-     Bureau (Enc. 1)

Date: 10/31/91A: Direttore, FBI (All’attenzione di: INTD: CI-2 XXXXXX SC)

Da: SAC, Salt Lake City (65-0)

Oggetto: Majestic-12; ESP-X

Questa comunicazione è classificato “RISERVATO” nella sua interezza.

Re telcalls sicura tra SSA XXXXX Salt Lake City, e SSA XXXXX FBIHQ, su 25/10/91 e 30/10/91.

In allegato per FBIHQ è il documento di seguito indicate di 9 pagine datato 18/11/52.

Richiesta dell’Ufficio di presidenza:

Conformemente alle istruzioni trasmesse dal DAD (Department of Defense) H.B. Brandon III via telcall sicuro il 30/10/91, INTD, Sezione CI-2 dovrebbe tentare di determinare alcun interesse DOD nel documento allegato.

1 – SU (65-0)

2 – Ufficio di presidenza (Enc. 1)

At 12:10 p.m. on 10/18/91, an individual identifying himself as XXXXXXXXXX telephonically contacted the Salt Lake City Division and spoke with the duty Agent , SA XXXXXXXXX identified himself as an employee of XXXXXXXXXX Utah, telephone number XXXXXXXXXX extension XXXXXXXXX advised SA XXXXXXXXXX that while walking through the lobby of his place of employment on the morning of 10/18/91, he found the enclosed document lying on the lobby floor. XXXXXXXXX stated that he read the document and due to the nature of the contents thereof, decided to contact the FBI. During the early afternoon of 10/18/91, XXXXXXXXXX delivered the enclosed document to the receptionist in the Salt Lake City Field Office.Salt Lake City indices are negative on XXXXXXXXXX. A review of public source records revealed the following information:XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX

XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX

Based upon the contents of the document and the manner in which it was recovered, Salt Lake City initially dismissed the document and its classification markings as a hoax. In an effort to determine possible DOD interest in the unusual document, via referenced secure telcall on 10/25/91, SSA XXXXXXXXXX was provided with a synopsis of the contents of the enclosed document, with a request for him to determine through his DOD contacts any DOD interest in “OPERATION MAJESTIC-12”, U.S. Air Force “PROJECT SIGN” or “PROJECT GRUDGE”.

Alle 12:10 il 18/10/91, un individuo identificatosi come XXXXXXXXXX ha contattato telefonicamente la divisione di Salt Lake City e ha parlato con il l’agente SA XXXXXXXXX, si è identificato come un dipendente di XXXXXXXXXX dello Utah, numero di telefono XXXXXXXXXX XXXXXXXXX, estensione XXXXXXXXXX, e ha informato SA che, mentre stava passeggiando per le stanze del luogo di lavoro la mattina del 18/10/91, ha trovato il documento allegato steso sul pavimento della stanza. XXXXXXXXX ha dichiarato di aver letto il documento e per la natura del contenuto dello stesso ha deciso di contattare l’FBI. Durante il primo pomeriggio del 18/10/91, XXXXXXXXXX ha consegnato il documento allegato alla portineria dell’Ufficio di Salt Lake City.Gli indicatori di Salt Lake City su XXXXXXXXXX sono negativi. Una revisione delle registrazioni dell’origine pubblica ha rivelato le seguenti informazioni:XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX

XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX

Sulla base del contenuto del documento e il modo in cui esso è stato recuperato, Salt Lake City ha inizialmente respinto il documento marcando la classificazione come una beffa. Nel tentativo di determinare il possibile interesse del DOD nel documento insolito, via riferimento telcall sicuro il 25/10/91, l’SSA XXXXXXXXXX ha fornito una sintesi del contenuto del documento allegato, con una sua richiesta di determinare, attraverso i suoi contatti al DOD qualsiasi interesse del DOD nell’”OPERAZIONE MAJESTIC-12″, e nel “Progetto SIGN”o “Progetto GRUDGE” dell’US Air Force.

Based upon DOD representations made to SSA XXXXXXXXXX which, incredibly, tended to buttress a portion of the document, he discusses this matter with DAD BRANDON on 10/30/91. Based upon those DOD comments and DAD BRANDON’s instructions, Salt Lake City is submitting the enclosed document to FBIHQ in order for the latter to further determine any DOD interest in the enclosed document which discusses the three above-mentioned code name operations.(Editorial comment: the fact that this airtel in date on Halloween day is purely coincidental; it could have been worse, and dated on the first of April). Sulla base di rappresentazioni del DOD fatte a SSA XXXXXXXXXX che, incredibilmente, tendevano a rafforzare una parte del documento, si è discusso della questione con BRANDON del DOD il 30/10/91. Sulla base di quelle osservazioni del DOD e delle istruzioni di Brandon del DOD, Salt Lake City sta presentando il documento allegato all’FBIHQ in modo che questi ultimi determinino ulteriori eventuali interessi del DOD nel documento allegato, il quale esamina le tre operazioni in codice di cui sopra.(Commento: il fatto che questo Airtel abbia la data del giorno di Halloween è puramente casuale, ma sarebbe stato peggio, se fosse stato datato il primo di aprile).
BY LIAISONDate: November 15, 1991

To: Commander

Office of Special Investigations

Department of the Air Frce

Bolling Air Force Base

Washington, D.C.

From: Harry B. Brandon, III, Acting Assistant Director

Intelligence Division

Subject: possible unauthorized disclosure of classified information relating to “Operation Majestic-12”

For your information, our Bureau recently recovered what may possibly be a classified document, dated November 18, 1952, relating to “Operation Majestic-12”. The document indicates that this project related to sightings/recovery of extra-terrestrial aircraft.

It is noted that although this document may represent some type of hoax, it is our responsibility to insure that all incidents involving the mishandling of classified data receive adequate investigative attention. Therefore, we request that your agency attempt to ascertain the originator and/or the current classification of the enclosed document. Your cooperation in this matter is appreciated.

The Point of Contact for this matter is, Supervisory Special Agent XXXXXXXXXX Intelligence Division, Federal Bureau of Investigation Headquarters, STU III XXXXXXXXXX

Note: instant requests assistance from the OSI in this matter.

Mediante contattiData: 15 novembre 1991

A: Comandante

Ufficio di Investigazioni Speciali

Dipartimento del FRCE Air

Bolling Air Force Base

Washington, DC

Da: III Harry B. Brandon,, Acting Director Assistant
Intelligence Division

Oggetto: possibile divulgazione non autorizzata di informazioni classificate relative al “Operazione Majestic-12”

Per vostra informazione, il nostro Ufficio di presidenza ha recentemente recuperato ciò che può eventualmente essere considerato come un documento classificato, datato 18 Novembre 1952, relativo alla “Operazione Majestic-12”. Il documento indica che questo progetto è legato ad avvistamenti/recupero di velivoli extra-terrestri.

Va osservato che anche se questo documento può rappresentare un qualche tipo di scherzo, è nostra responsabilità assicurare che tutti gli incidenti che coinvolgono la cattiva gestione di dati classificati ricevano un’adeguata attenzione investigativa. Pertanto, chiediamo il tentativo della sua agenzia di verificare il mittente e/o l’attuale classificazione del documento allegato. La vostra collaborazione in questa materia è apprezzata.

La persona di contatto per questa materia è l’agente speciale di XXXXXXXXXX Intelligence Division, Sede della Federal Bureau of Investigation, STU III XXXXXXXXXX

Nota: richiesta di assistenza immediata dalla OSI su questa materia.

July 14, 1994Memorandum for General Twining

Subject: IC/MJ-12 Special Studies Project

The President has decided that the 17 SEP briefing should take place during already scheduled White House meeting of July 16, rather than following if XXXXXX intended. More premise arrangements will be explained to you upon arrival. Please alter your plans accordingly.

Your concurrence in the above change of arrangements is assured.

ROBERT CUTLER

Special Assistant

To the President

14 Luglio 1994Memorandum per il generale Twining

Oggetto: IC/MJ-12 Progetto Studi Speciali

Il Presidente ha deciso che il Briefing del 17 settembre dovrebbe aver luogo già nel corso del programmato incontro alla Casa Bianca del 16 luglio, anziché seguire XXXXXX come previsto. Altri accordi di premessa saranno spiegato al momento dell’arrivo. Vi prego di modificare i vostri piani di conseguenza.

Il vostro consenso è assicurato al cambio degli accordi di cui sopra.

ROBERT CUTLER

Assistente Speciale

Al Presidente

EnGiCav