Gli abusi sui detenuti di Guantanamo

(da: FBI – the Vault)

Guantanamo Detainees

 

Riscontro non pienamente negativo L: richiesta informazioni via e-mail

XXXXX (INSD)(FBI)
From:               XXXXX (ASD)(FBI)
Sent:                Tuesday, July 13, 2004 7:24 PM
To:                   XXXXX (INSD)(FBI)
Subject:           Negative EC regarding GTMO treatment of detainees Forthcoming from UC XXXXX 

UNCLASSIFIED
NON-RECORD

Hello Mr. XXXXX
Per email instructions from Steven C. McCraw, I am sending this email to you to advise I will submitting an email and did not personally observe aggressive treatment of detainees.
I am aware however, that detainees could be indentified to be placed on a list for a specific interrogation techniques involving interruption of sleep pattern, called “frequent flyer program”. I was TDY to GTMO 9/1/03 through 11/11/03. 

XXXXX
Unit Chief
SAAPU
XXXXX

XXXXX (INSD) (FBI)
Da: XXXXX (ASD) (FBI)
Spedito: Martedì 13 Luglio 2004 19:24
A: XXXXX (INSD) (FBI)
Oggetto: Modulo CE negativo in materia di trattamento dei detenuti di Guantanamo pervenuto da UC XXXXX

NON CLASSIFICATO
NON RECORD

Salve Mr. XXXXX
Secondo le istruzioni e-mail di Steven C. McCraw, vi ho mandato questa e-mail per informarvi che io ho intenzione di sottomettervi una e-mail e non ho personalmente osservato trattamento aggressivo dei detenuti.
Mi rendo conto però, che i detenuti potrebbero essere identificati in quanto inseriti in una lista per specifiche tecniche di interrogatorio che coinvolgono l’interruzione del ritmo del sonno, chiamato “frequent flyer program”. Sono stato in servizio temporaneo a Guantanamo dall’1/9/03 fino all’11/11/03. 

XXXXX
Capo Unità
SAAPU
XXXXX

Riscontro non pienamente negativo L: Modulo FD-302 (Verbale di intervista)

FEDERAL BUREAU OF INVESTIGATION 

Precedence:     ROUTINE
Date:                7/15/2004
To:                  Inspection Division
Attn: XXXXX
Office of Inspections
Room 7837
From:               Administrative Services
                        SAAPU, Room 10130
                        Contact: XXXXX Ext. XXXX
Approved By:   XXXXX
Drafted By:      XXXXX
Case ID #:        297-HQ-A1327669-A

Title:                 COUNTERTERRORISM DIVISION, GTMO, INSPECTION SPECIAL INQUIRY FOR SPECIAL AGENT (SA) APPLICANTS

Synopsis: Report of negative observation of aggressive treatment, interrogations or interview techniques on GTMO detainees.

Details: This EC is in response to email of July 9, 2004 from Steven C. McCraw to all individuals identified as having conducted an assignment at GTMO, Cuba since 09/11/2001.
I was on TDY assignment to GTMO, Cuba for the Military Detainee Liaison Unit (MDLU) from September 1, 2003 through November 11, 2003. During this time frame I was assigned to participate in interviews of the detainees being held at GTMO. During my assignment I did not observe any aggressive treatment or aggressive interrogation or interview techniques of detainees at GTMO.
During my assignment at GTMO I received a briefing from the military personnel assigned to operations at GTMO, that noncooperative detainees could be placed on a list for a specific interrogation technique involving interruption of sleep pattern, called the “frequent flyer program.” With this particular technique, identified detainees were moved frequently from cell block to cell block at intervals that appeared to be every hour or every two hours depending on the shifts and availability of military personnel to move the detainee. Detainees were moved along with all of their personal belongings. Due to the movement to different cells the detainees had their sleep interrupted throughout a 24 hour period. The duration of the program for particular detainees seemed to depend on the cooperativeness of the detainee. I did not participate in this program and do not know of any participation of FBI personnel in recommending detainees to this program. I did observe on the detainee movement database, some detainees were on the movement records, moving approximately every hour or every two hours. I do not recall the names of these detainees. 

LEAD(s):
Set Lead 1: (Info)

ADMINISTRATIVE SERVICES
AT AGENT PROCESSING, DC
For information only.

Set Lead 2: (Action)
INSPECTION DIVISION –

Bring the information in this communication to the attention of appropriate personnel.

Federal Bureau of Investigation

Precedenza: ROUTINE
Data: 15/07/2004
A: Divisione Ispezione
All’attenzione di: XXXXX
Ufficio Indagine
Stanza 7837
Da: Servizi Amministrativi
SAAPU, Sala 10130
Contatto: Ext XXXXX. XXXX
Approvato da: XXXXX
Redatto da: XXXXX
Caso ID #: 297-HQ-A1327669-A

Titolo: Divisione antiterrorismo, Guantanamo, Richiesta di indagine speciale per agenti speciali (SA)

Oggetto: Rapporto di osservazione negativa di un trattamento aggressivo, interrogatori o tecniche di intervista sui detenuti di Guantanamo.

Dettagli: Questo modulo CE è in risposta alla e-mail del 9 luglio 2004 di Steven C. McCraw a tutti gli individui identificati per aver avuto un incarico a Guantanamo, Cuba dall’11/09/2001.
Ero in missione temporanea a Guantanamo, Cuba per le Unità Militari di Collegamento dei detenuti (MDLU) dal 1 ° settembre 2003 all’11 novembre 2003. Durante questo lasso di tempo mi è stato assegnato il compito di partecipare a colloqui con detenuti tenutisi a Guantanamo. Durante il mio incarico non ho osservato alcun trattamento aggressivo o interrogatori o tecniche di intervista aggressivi dei detenuti a Guantanamo.
Durante il mio incarico a Guantanamo ho ricevuto un briefing da parte del personale militare assegnato alle operazioni a Guantanamo, che i detenuti non cooperativi potevano essere inseriti in una lista per una specifica tecnica di interrogatorio che coinvolgeva l’interruzione del ritmo del sonno, chiamata “frequent flyer program”. Con questa tecnica particolare, i detenuti identificati erano spostati di frequente da un blocco di celle all’altro ad intervalli che sembravano essere ogni ora o ogni due ore a seconda dei turni e la disponibilità del personale militare a spostare il detenuto. I detenuti erano trasferiti insieme a tutti i loro effetti personali. A causa del movimento in diverse celle i detenuti avevano il sonno interrotto per un periodo di 24 ore. La durata del programma per i detenuti particolari sembrava dipendere dalla cooperatività del detenuto. Non ho preso parte a questo programma e non so di un’eventuale partecipazione del personale FBI nel raccomandare i detenuti a questo programma. Ho osservato sul database dei movimenti dei detenuti, che alcuni detenuti erano sulle registrazioni dei movimenti, in movimento circa ogni ora o ogni due ore. Non ricordo i nomi di questi detenuti. 

Azione(i):
Set di azione 1: (Info)

SERVIZI AMMINISTRATIVI
NEL TRATTAMENTO DI AGENTE, DC
Solo a titolo informativo.

Set di azione 2: (Azione)
Divisione Ispettiva –

Portare le informazioni incluse nella presente comunicazione all’attenzione del personale competente.

 EnGiCav